Mangia con i piatti feat. Giulia Sagramola

In contemporanea con l’avvio del festival cittadino BilBOlbul, l’appuntamento di febbraio di Mangia con i piatti è dedicato al fumetto: ospite speciale, in compagnia di Morra mc, dj di Radio Città del Capo, è Giulia Sagramola, illustratrice e fumettista, autrice di Milk and Mint, il libro nato dal suo blog a fumetti, e Bacio a cinque, autobiografia dei suoi primi 10 anni di vita, fondatrice infine, con Cristina Spanò, di Teiera, etichetta indipendente di fanzine.

Maestro di cerimonia è Morra Mc, uno dei motori della musica e delle serate danzanti e d’ascolto nei migliori locali bolognesi, oltre che conosciutissimo ma sempre innovativo dj di Radio Città del Capo. In collaborazione con lo storico negozio musicale Disco D’Oro e Il Vinilificio, laboratorio per il transfer di audio su vinile, Mangia con i piatti ospita al proprio tavolo vari personaggi della cultura che gravitano a Bologna, accomunati dalla passione per la musica e dall’amore per i dischi. Oltre a piatti, posate e bicchieri, sul tavolo di Morra trovano posto un mixer e due giradischi dai quali suonerà la colonna sonora della cena, selezionata da lui e dall’ospite che orienterà la serata coi suoi dischi e le sue scelte musicali.

Altrettanto protagonisti della serata sono i commensali, ai quali è richiesto, se gradito, di portare con sé alcuni dischi da proporre al dj durante la cena, intervenendo per assonanza e continuità, per contrapposizione e cambio del genere fin lì proposto, o magari perché sollecitati da un cibo o da un vino appena gustati. Ogni vinile in riproduzione ha la copertina esposta su di un leggio, a disposizione di tutti coloro che desiderino vederlo più da vicino, come un’autentica opera d’arte. Il volume della musica è tarato per una serata in cui l’accompagnamento musicale, seppur discreto, diventa spesso il canale comunicativo principale tra continui rimandi su musiche conosciute, alternate a gradite scoperte; i partecipanti stravolgono infine il ruolo stesso del dj, volontariamente, trasformandolo in semplice tramite dei propri e degli altrui desideri sonori, nei quali cercherà di insinuarsi creando un particolare dj set interattivo, orchestrato in puro stile Alta Fedeltà di Nick Hornby.

Giulia Sagramola (Fabriano, 1985) ha studiato comunicazione visiva all’ISIA di Urbino e illustrazione a Barcellona, presso l’Escola Massana. Disegna storie a fumetti, lavora come illustratrice freelance e fa parte di Teiera, un’etichetta di autoproduzioni. Ha collaborato con Einaudi, Topipittori, The New Yorker, Coconino Press, Mondadori e Tunué. Il suo blog a fumetti è diventato un libro, Milk and Mint (2008). Nel 2011, è uscito per Topipittori il romanzo a fumetti Bacio a cinque, un’autobiografia dei suoi primi 10 anni di vita. Attualmente vive a Bologna.

Mercoledì 20 febbraio, ore 20; prenotazione consigliata.